I Prodotti

NEW SLOT

L'art. 110, comma 6, lettera a) del T.U.L.P.S., unitamente al decreto 4 dicembre 2003, successivamente modificato dal decreto interdirettoriale 19 settembre 2006, definiscono la categoria degli apparecchi con vincita in denaro, meglio noti come AWP (amusement with price) o New Slot, Ciascun apparecchio può funzionare unicamente se collegato alla rete telematica AAMS. Le vincite, computate dall'apparecchio, in modo non predeterminabile, su un ciclo complessivo di non più di 140.000 partite, non devono risultare inferiori al 75% delle somme giocate.



VIDEO LOTTERY

L’offerta di gioco si arricchisce con l’introduzione di una nuova tipologia di apparecchi, i videoterminali (VLT), ovvero gli apparecchi di cui all’art. 110, comma 6, lett. b) del TULPS.

Punto di partenza della regolamentazione di tali nuovi apparecchi è la legge 23 dicembre 2005, n. 266, che ha inserito al comma 6 dell’art. 110 del TULPS la lettera b), introducendo così, nell’ambito della definizione di apparecchi per il gioco lecito, le VLT.
Trattasi di apparecchi esteriormente simili alle AWP, dalle quali, però, se ne differenziano sotto diversi aspetti legati soprattutto all’utilizzo di una tecnologia maggiormente avanzata che consente migliori performance, più sicurezza per tracciabilità dei flussi, nonché un'offerta multipla di gioco e possibilità di vincite più elevate. Sono di fatto dei terminali di gioco, rientranti nel concetto di Served Based Gaming (SBG), collegati ad una rete e ad un sistema centrale.
Le VLT si differenziano dalle AWP in quanto terminali internet multi gioco, sono touch screen e sono connesse ad un sistema di controllo centrale che calcola dal cumulo del premio (jackpot di sala o jackpot di rete) alla sostituzione della scheda di gioco interna.

Vi proponiamo le novità sui titoli di schede Gioco e Cabinet dei migliori costruttori.

Completano la qualità del servizio, grazie alle loro performance, le più innovative cambiamonete sul mercato, di design e personalizzate.